GUARDA: 5 suggerimenti per scrivere una nota scritta a mano premurosa

Non c'è modo più semplice, meno economico o più gentile per far sapere alle persone che stai pensando a loro di una nota scritta a mano. E se è scritto con cura, il destinatario lo ricorderà per gli anni a venire. Ecco cinque cose da ricordare quando scrivi una nota a qualcuno.

'Mettici sopra un po' di Windex!' Se hai visto Il mio grosso e grasso matrimonio greco , sai che il patriarca della famiglia annuncia Windex come un toccasana per tutto, dalla 'psoriasi all'edera velenosa'. Per Gus Portokalos, non c'è niente che un piccolo spritz di Windex non possa risolvere. Bene, una nota scritta a mano è la mia mamma del sud Windex. È il suo rimedio ideale: un modo facile, economico e davvero gentile per rimediare a qualsiasi problema.

votando ballando con le stelle

Quando non riesco a partecipare a un matrimonio: 'Basta inviare un regalo e includere una bella nota!'



Quando qualcuno muore: 'Non dimenticare di inviare una nota alla famiglia'.

Quando voglio assicurarmi un posto nelle grazie di mia nonna: 'Perché non le lasci un biglietto per posta?'

quando è stata l'ultima volta che il kkk ha ucciso qualcuno?

Ovviamente, come ho capito con la maggior parte delle cose, anche mia madre aveva ragione sul potere di un biglietto scritto a mano. Non esiste un modo più semplice, economico o più gentile per far sapere alle persone che stai pensando a loro; e se è scritto con cura, il destinatario lo ricorderà per gli anni a venire. Ecco cinque cose da tenere a mente la prossima volta che invii una nota a qualcuno.

Non procrastinare.

Se stai ringraziando qualcuno per un regalo o per aver ospitato un evento, è meglio sedersi e scrivere il tuo ringraziamento entro pochi giorni dall'evento, poiché i dettagli saranno freschi nella tua mente e potrai essere specifico nel tuo Grazie. Ma se passano settimane e pensi di aver perso la tua finestra, ripensaci: quando si tratta di note di qualsiasi tipo, 'meglio tardi che mai' è l'adagio a cui dovresti sempre sottoscrivere.

Inizia con una bozza di massima.

È utile mettere i tuoi pensieri su carta in una bozza senza stress. In questo modo, puoi capire cosa vorresti dire prima di scrivere il vero affare. È particolarmente utile per quelle note più difficili da scrivere, come quelle che esprimono simpatia o condoglianze. Scrivere una bozza rende più facile determinare esattamente cosa vuoi dire e come vorresti dirlo, senza la pressione di sprecare un buon pezzo di cancelleria.

Scrivi come parli.

Non ti sto suggerendo di buttare la punteggiatura e l'ortografia fuori dalla finestra. (La tua nota potrebbe essere nascosta e conservata per gli anni a venire - o almeno questo è ciò che fa questo topo da soma eccessivamente sentimentale - quindi sicuramente non vuoi che sia afflitto da errori grammaticali o errori di ortografia grossolani.) Detto questo, la bellezza di una nota scritta a mano è che il lettore può sentire la tua voce in essa. Non scatenarti con un linguaggio fiorito e non usare espressioni che non diresti mai ad alta voce. Scrivere come parli può anche evitarti di usare frasi banali che non intendi veramente.

chi ha fatto cadere il primo microfono?

Investi in una buona cancelleria.

I sentimenti dolci annotati su un pezzo di carta da quaderno a righe saranno comunque dolci, ma una bella carta può far cantare le tue parole. Anche se sono un fanatico della cancelleria tipografica personalizzata e del cartoncino spesso, questi possono richiedere alcuni grave pony-up. Crane & Co. offre cofanetti incisi davvero carini a prezzi molto più convenienti e adoro sempre acquistare la selezione di cartoline e articoli di cancelleria in negozi come Target e Paper Source. È anche saggio tenere a portata di mano una pila di carte per quelle occasioni che sembrano sempre sorprenderti, come il compleanno della cara zia Martha: se hai già la carta, non c'è motivo per cui dovresti dimentica di mandarle gli auguri di buon compleanno.

E 'il pensiero che conta.

Non devi essere uno scrittore dinamite per abbracciare l'arte della nota scritta a mano. Indipendentemente da ciò che dici o da come lo dici, il destinatario apprezzerà che hai impiegato del tempo fuori dal tuo programma per dire 'ciao', 'grazie' o 'sto pensando a te' in qualcosa di diverso da un rapido licenziamento -off testo o e-mail scattanti. Una piccola nota scritta a mano fa molto.

SalvaSalvaSalvaSalva