La verità sulla pillola

Monica Levy, una studentessa senior dell'Hunter College e stagista DS, aveva problemi con il suo strumento numero uno: il suo corpo. “Ho avuto cicli mestruali davvero irregolari. Passarono mesi in cui non avrei avuto il ciclo e poi, quando sarebbe arrivato, il flusso sarebbe stato estremamente pesante ”, dice. Per regolare il suo ciclo, lei noi ...

Monica Levy, senior dell'Hunter College e DS stagista, stava avendo problemi con il suo strumento numero uno: il suo corpo. “Ho avuto cicli mestruali davvero irregolari. Passarono mesi in cui non avrei avuto il ciclo e poi, quando sarebbe arrivato, il flusso sarebbe stato estremamente pesante ”, dice. Per regolare il ciclo, ha preso la pillola anticoncezionale. Ma mentre servivano al loro scopo, c'erano effetti collaterali: i suoi seni aumentavano fino a una doppia D, abbastanza grandi da causare un malfunzionamento del guardaroba! 'Ero in uno spettacolo di danza al Muhlenberg College e dovevo indossare un top all'americana', ricorda. “Col passare del tempo, ho dovuto continuare a regolare la parte superiore perché il mio seno continuava a crescere. Poi, durante un'esibizione, il mio top si è slacciato! ' Dopo questa umiliante esperienza, Monica ha deciso di smettere di prendere la pillola in modo che il suo corpo potesse tornare alla sua forma naturale.

Sebbene non tutti i corpi reagiscano alla pillola allo stesso modo, molte ragazze si preoccupano di prendere il controllo delle nascite a causa dei suoi potenziali effetti collaterali. Allora qual è la verità dietro la finzione? Cos'è veramente? Cosa farà al tuo corpo? Che tipo è il migliore per te? Qui, DS scompone i fatti sul controllo delle nascite.

Perché una ragazza che non è sessualmente attiva dovrebbe sottoporsi al controllo delle nascite?



Ci sono molte ragioni per cui un giovane ballerino potrebbe voler passare al controllo delle nascite. Può correggere cicli mestruali pesanti o irregolari, trattare periodi dolorosi e sbarazzarsi dell'acne. La causa di questi problemi è lo squilibrio degli ormoni femminili estrogeni e progesterone. Il controllo delle nascite bilancia questi ormoni, alleviando i disagi.

  • Periodi irregolari :

Il controllo delle nascite è anche comunemente prescritto per trattare periodi irregolari o poco frequenti, una condizione a cui i ballerini sono particolarmente sensibili a causa del loro alto livello di attività. Dale Perry, infermiera professionista certificata presso Women’s Care di Beverly Hills, sottolinea che gli studi hanno dimostrato che le donne con periodi irregolari hanno un aumentato rischio di cancro alle ovaie, oltre ad altri rischi per la salute. 'Dal momento che non sappiamo ancora come diagnosticare il cancro ovarico, è una buona cosa evitarlo con il controllo delle nascite', dice.

Tuttavia, Linda Hamilton, Ph.D., una psicologa delle prestazioni che lavora con il New York City Ballet, ritiene che i ballerini dovrebbero usare il controllo delle nascite solo in casi estremi di periodi fluttuanti. 'In realtà non mi piace avere ballerini sulla pillola se c'è la possibilità di un disturbo alimentare, poiché maschera uno dei principali sintomi dell'anoressia: non le mestruazioni.'

  • Periodi dolorosi:

'La maggior parte delle prescrizioni [per la pillola anticoncezionale] che scrivo sono per dismenorrea, o periodi dolorosi', dice Perry.

Hamilton dice di aver visto ballerini piegati in due dal dolore per periodi pesanti. 'Consiglio sempre di consultare uno specialista per vedere quali sono le loro opzioni, compreso il controllo delle nascite, per regolare il problema'.

  • Acne :

In caso di acne ostinata, gli specialisti possono suggerire il controllo delle nascite perché il dosaggio aggiuntivo di estrogeni riduce la produzione di testosterone (un ormone che ostruisce i pori), lasciando la pelle più chiara. Tuttavia, il controllo delle nascite dovrebbe essere prescritto solo se altri trattamenti si dimostrano infruttuosi. Hamilton dice che, se l'acne è l'unica preoccupazione, 'le ragazze dovrebbero davvero provare altri metodi, come il trattamento con luce blu, che tiene anche sotto controllo l'acne, prima di passare al controllo delle nascite'.

In che modo il controllo delle nascite influenzerà il mio corpo?

Il rapporto tra una ballerina e il suo corpo è di grande intimità. Anche i minimi cambiamenti sono facilmente notabili, dando ai ballerini un vantaggio quando si tratta di rilevare gli effetti del controllo delle nascite.

'Molti ballerini sono preoccupati per il gonfiore e l'aumento di peso', afferma Michelle Warren, Ph.D., endocrinologa presso il Columbia University Medical Center. Ma l'aumento di peso dovuto al controllo delle nascite è in realtà un mito. 'Potrebbe esserci qualche aggiustamento nelle prime due settimane, quindi le persone si sentono gonfie o come se avessero preso peso', dice Warren, 'ma è solo ritenzione idrica'. Una prescrizione con dosaggi ormonali inferiori può aiutare a eliminare tali effetti. Lily Rogers, una ballerina del San Francisco Ballet, dice che voleva provare una pillola anticoncezionale con una dose bassa per questo motivo. Ora, sei mesi dopo, dice che le sue mestruazioni si sono alleggerite. 'Non ho riscontrato effetti collaterali negativi', dice.

Come posso parlare con un medico del controllo delle nascite?

Parla con i tuoi genitori e informali delle tue preoccupazioni. Quindi visita il tuo ginecologo.

È fondamentale condividere la tua storia medica con il tuo medico ed è importante conoscere il tuo corpo prima di impegnarti con i farmaci. Perry preferisce che le ragazze abbiano il ciclo da circa un anno prima di trattare il disagio con il controllo delle nascite. 'A meno che non ci siano problemi specifici, di solito non facciamo nulla mentre il corpo sta scoprendo il suo schema normale', dice. 'Ma le vite possono essere cambiate drasticamente dal controllo delle nascite perché le ragazze non temono i loro periodi.'

Non preoccuparti se la tua prima prescrizione non funziona perfettamente. Corpi diversi reagiscono in modo diverso a determinati tipi di controllo delle nascite e dosaggi più alti o più bassi di ormoni. Proprio come le scarpe da punta, devi provare una varietà prima di trovare quella misura perfetta.

Quando è il momento di interrompere il controllo delle nascite?

Le risposte al controllo delle nascite variano. Ciò che funziona per una persona può essere un'esperienza spiacevole per un'altra. Il controllo delle nascite ha lo scopo di aiutarti, quindi se i contro superano i pro, rivaluta il tuo trattamento con il tuo medico. Michelle Warren, Ph.D., dice: 'Quello che fa un dottore, e quello che un paziente può aiutare a fare, è guardare l'elenco dei reclami e l'elenco dei benefici del controllo delle nascite e vedere se ne vale la pena. In caso contrario, puoi esaminare un'altra opzione o decidere di interrompere quella in cui ti trovi '.

Tipi di controllo delle nascite

Mary Wilson, Ph.D., ginecologa del Beth Israel Medical Center di New York, afferma che, sebbene la pillola sia la forma più popolare di controllo delle nascite, alcune persone hanno difficoltà a ricordarla ogni giorno. Ecco le altre opzioni (che hanno effetti collaterali propri, quindi assicurati di parlare con il tuo medico prima di avviarne una):

  • colpi di ormoni ricevuti ogni dodici settimane
  • il cerotto, indossato tutti i giorni per tre settimane, con una settimana di riposo in mezzo
  • l'anello vaginale, inserito mensilmente