Dipendente di Popeyes catturato dal corpo della telecamera che sbatte la donna

La donna, che ha avuto un'accesa discussione con un dipendente per una disputa su una fattura, avrebbe detto la parola con la N.

Dipendente di Popeyes catturato dal corpo della telecamera che sbatte la donna

ERIC BARADAT/AFP via Getty Images

Un dipendente di Popeyes è accusato di aggressione aggravata dopo aver sbattuto il corpo contro un cliente a seguito di un acceso alterco.



L'incidente è iniziato quando un dipendente ha apparentemente fatto pagare a Debra Staggs, 55 anni, un panino, WSMV rapporti . In risposta, Staggs ha detto la parola N ai dipendenti.

Le riprese video non catturano l'insulto razziale. Ma si poteva sentire un cliente fuori dalla telecamera dire: 'Questo non è un posto per dire la parola con la N'.

Il filmato si sposta quindi dall'interno all'esterno del ristorante, dove i dipendenti seguono uno Staggs in fuga. Un impiegato maschio la prende in braccio e la sbatte a terra. Staggs ha riportato nove fratture, tra cui costole rotte, e un ginocchio rotto in seguito al presunto attacco.

La polizia ha arrestato Deriance Hughes, 29 anni.

Caricamento del lettore...

Se ha detto qualcosa di cui si pente, non dà a un uomo adulto il diritto di inseguirla nel parcheggio mentre sta cercando di lasciare il negozio, e sbattere a terra una nonna di 55 anni, Staggs ' avvocato detto ABC7 .

La corte ha deciso di trattenere Hughes con una cauzione aperta di $ 20.000. Deve comparire davanti a un giudice prima di poter essere rilasciato.