ESCLUSIVO: Anika Noni Rose sull'importanza di 'The Watsons Go to Birmingham'

L'attrice si apre sul motivo per cui ha preso il ruolo e sul suo importante legame con il movimento per i diritti civili.

Stasera, Anika Noni Rose e il cast di I Watson vanno a Birmingham riportare l'America agli anni '60 e al centro del movimento per i diritti civili. Il film, basato sull'omonimo libro del 1963 di Christopher Paul Curtis, segue una famiglia di Flint, nel Michigan, mentre si reca a sud per visitare i membri della famiglia. La loro estate a Birmingham è tutt'altro che confortevole per i tre figli dei Watson, che si trovano faccia a faccia con il razzismo per la prima volta.

Rose interpreta Wilona, ​​la cui famiglia va a trovare. Come suo marito e i suoi figli, Wilona è costretta ad affrontare molti dei problemi che rendono snervante il loro soggiorno. ESSENCE.com ha incontrato l'attrice per parlare del motivo per cui ha deciso di affrontare questo dramma storico-romanzo e dell'importanza che ha oggi.

ESSENCE.com: Questo film arriva in un momento cruciale nella storia della nostra nazione. Quest'anno ha segnato il 50° anniversario della marcia su Washington. Perché hai deciso di fare il film?
ANIKA NONI ROSA: Ho deciso di farlo perché sembrava una bella storia ed è una storia importante ed è anche una storia che tutta la famiglia può sedersi e guardare. Non credo che ne abbiamo molti in questo momento, quindi penso che sia importante. Ho un sacco di piccoli fan grazie a La principessa e il ranocchio e è bello dare loro qualcos'altro che possano guardare e di cui far parte. Tutte queste cose hanno avuto un ruolo in aggiunta a un messaggio meraviglioso nel film.

ESSENCE.com: Il film è basato sul libro, I Watson vanno a Birmingham , e tocca gli attentati della 16th Street Church che hanno causato la morte di quattro bambine.
ROSA: Sì, tocca questo, ma la cosa meravigliosa del film è che sebbene tu possa essere parte di quell'evento, la storia consente a tutte le età di farne parte senza trasformare il film in una tragedia. Il film mostra chiaramente che c'è così tanto amore in questa famiglia, in questa comunità e in molte persone che il movimento non si è fermato per questo. Semmai, è diventato più forte ed è stato un catalizzatore per l'adesione di più persone e per il cambiamento.

ESSENCE.com: Com'è stata l'esperienza di tornare agli anni '60?
ROSA: Lo amavo. Penso che sia sempre divertente fare un pezzo d'epoca e penso di adattarmi bene a quell'epoca. Ogni volta che vedo quei vestiti sono tipo Questo sono io, questa è la mia era! Quei vestiti erano fatti per il corpo di una donna.

ESSENCE.com: Cosa sei cresciuto sentendo parlare del movimento per i diritti civili da bambino?
ROSA: Ho sempre sentito parlare del movimento per i diritti civili. Quella era l'era dei miei genitori. Era qualcosa di cui facevano parte loro e di cui faceva parte mia nonna, quindi ne ero sempre consapevole. Una cosa buona di questo film è che renderà consapevoli anche altri giovani. Forse perché hanno visto questo film, forse perché hanno letto il libro, forse perché gli hanno insegnato i loro genitori, o tutte e tre queste cose. Penso che sia davvero importante perché è una parte importante della storia del nostro Paese. È una parte importante dei crescenti dolori di come l'America è diventata l'America.

ESSENCE.com: Cosa pensi che un giorno insegnerai ai tuoi figli sul Movimento per i diritti civili?
ROSA: Insegnerò loro i fatti. C'è abbastanza storia nella mia famiglia e nelle persone che conosco, e così tanti libri e documentari straordinari che è semplicemente una parte fondamentale di ciò che è la storia dell'America. Quindi è importante per me far loro sapere che provengono da una forza che ha cercato di essere negata. Non mi interessa addolcirlo.

The Watsons Go to Birmingham va in onda stasera alle 20:00. su segno distintivo.



Caricamento del lettore...

Leggi di più

Arte
Barack e Michelle Obama tornano a Chicago per iniziare la Nati...
Cultura
Pensi di sapere del massacro della corsa di Tulsa? Ecco 5 Fac...
Moda
Account Instagram di Black Queer che dovresti seguire
Amore e sesso
Come le tue coppie LGBTQ+ preferite si sono incontrate e si sono innamorate
Soldi e carriera
Diddy collabora con Salesforce per lanciare il mercato digitale per...